Evviva Trump

ritratto di casalvento

Comincia a piacermi, da segni di ironia, quindi di intelligenza, e di saggezza. Sul delirio degli americani democratici progressisti, che abbattono statue della storia americana in nome dell’anti-razzismo, Trump è intervenuto facendo notare che gli anti-schiavisti erano i repubblicani con Lincoln. mentre gli schiavisti erano giusto i democratici. “E allora che facciamo, buttiamo giù la statua di Washington, che aveva trecento schiavi?”, ha detto (grosso modo) ai dementi.

Davvero preoccupante la perdita di senno nell’Occidente. 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (2 voti)

ritratto di Vecchio Mara

mah...

a me pare più che altro, che dia segni di follia: contraddice i suoi portavoce, ogni giorno licenzia qualche collaboratore, strappa gli accordi internazionali come fosse carta igenica del suo bagno... assomiglia tanto ad un folle dittatore... uno dei tanti, eh! Non uno in particolare.

Ciao

ritratto di casalvento

Si è vero, fa gran

Si è vero, fa gran confusione, ma non deve sorprendere. Primo non è un politico di professione e non ha dietro alcun partito, neanche i conservatori, che aspettano si stufi e se ne vada per prendere il comando col vice Pence (che fa venire i brividi anche ai democratici anti-trumpiani). Secondo i democratici non accettano il risultato elettorale (cosa normale da noi, ma non li) e gli fanno la guerra quotidiana, con tutti i mezzi (come qui con Berlusconi). C'è scappato anche il morto tempo fa, un sostenitore di Trump ucciso, e l'altro giorno c'è stata la risposta, con l'uccisione di un democratico.

La situazione è insolita e pericolosa. Sempre i  vinti rispettavano e accettavano il vincitore democraticamente eletto, ma non questa volta, segno di malattia della democrazia ormai anche li. Trump ha ravvivato la democrazia, andando contro tutti e due i partiti, contro il cd main stream, una specie di ideologia dolciastra e ipocrita (il cd politically correct), seguita ormai da tutti i politici di professione e loro seguaci. Ma la gente la pensa diversamente e ha scelto l'outsider. E questa è appunto la democrazia, piaccia o no.

Devi riconoscere comunque l'alto grado di delirio raggiunto dai partigiani, di ambo i partiti, specie dai giovani nelle università, che esattamente come i jihadisti vogliono distruggere statue e simboli della storia patria americana, quindi sacri, e la brillante risposta di Trump, riportata nel post, che mette in risalto la follia dilagante tra i seguaci dei partiti.

 

 

ritratto di gianmarco dosselli

più che ok

Poche parole: sono in linea con casalvento.

ritratto di casalvento

Mi fa sentire meno solo.

Mi fa sentire meno solo. Su certi temi le risposte sono automatiche e conformiste. Ma non sempre evidentemente. 

ritratto di Nulla

Antinazismo nazista

Non ricordo chi, aveva detto che in Italia c'erano due forme di fascismo: Il fascismo e l'antifascismo.

Fuori dal nostro piccolo orticello non esiste più il fascismo (Per la verità a livello mondiale viene chiamato fascismo il nazismo, perché durante la guerra Stalin voleva evitare il termine Nazionalsocialismo per indicare il nemico, perché conteneva il termine "socialismo" ma è chiaro che a livello mondiale ci si confronta con l'idea tedesca) Esiste il nazismo, e purtroppo anche di questo ne esistono due tipi: Il nazismo: razzista, antisemita e antineri, intollerante. E l'antinazismo, Pure lui antisemita, fazioso e intollerante.

ritratto di casalvento

totalitarismi vs democrazia

A mio modo di vedere esiste la democrazia, regime che si basa su coesistenza e pacifica alternanza tra diversi orientamenti politici, e il totalitarismo, che invece è visione a senso unico e intollerante. Il novecento ha visto lo scontro tra i totalitarismi comunista e nazifascista, non ancora superato. La sinistra occidentale odierna infatti è totalitaria, nel senso che ha una visione unica (il cd politically correct) e non ne tollera altre, quindi non tollera la democrazia, come vediamo in USA, dove per la prima volta non si accetta l'esito delle urne. La sua intolleranza finirà per resuscitare un totalitarismo avverso, di destra, e anche questo già si nota negli USA, con vecchi fantasmi che si riaffacciano (tipo Ku Klux Klan), e non certo per colpa di Trump, come la propaganda della sinistra cerca di far credere. Al contrario Trump, pur nella sua rozzezza e inconsistenza,  è l'unica difesa della democrazia in questo momento. Se si considera poi anche l'arrivo violento sulla scena dell'islamismo, credo che il futuro della democrazia sia segnato. La storia si ripete, il 2017 è molto simile al 1917, quando l'esplosione del totalitarismo comunista ha scatenato la reazione di quello nazifascista. Oggi vediamo all'opera i totalitarismi globalista-comunista e islamista, che susciteranno analoga risposta.

 

ritratto di nadia cinque

terrorismo dei democratici liberali

Confidenze personali avute con un utente di fb che condivido con voi:la distruzione della democrazia da parte di liberali razzisti/criminali/terroristi: In effetti ci stanno distruggendo i democratici..ci stanno dividendo e distruggendo il paese e controllano tutti i media, impedendo la liberta' di parola agli oppositori e guerreggiando in ogni modo il governo votato al potere da chi si e' rotto le palle di loro e guerreggiando le forze dell'ordine che i media fanno credere siano razzisti, assassini di poveri innocenti americani o di neri e buffonate dei media con le quali lucrano in ogni modo incitando la popolazione all'odio, alla divisione, alle guerriglie invece di fare informazione pulita che non esiste nemmeno in Italia putroppo...i peggiori razzisti terroristi sono diventati proprio i liberali/democratici che sfruttano le masse e la fasla informazione passata per liberta' di stampa quando invece e' inesistente e controllata da loro anche nel vostro paese.. Il post l'ho reso visibile solo agli amici perche' e' pieno di loro, super pompati con i media, convinti che assalire/distruggere/aggredire chiunque non e' liberale/democratico, sia diventato un obbligo morale/civile per tutta la brava gente e per tutti i neri, con quelli piu' ignoranti ottusi approfittatori opportunisti quali quelli dei media, che alimentano la guerra alla polizia ed ai loro oppositori a cui non vogliono dare voce impedendo a chiunque non la pensa come loro, la liberta' di parola/espressione e lo fanno con la violenza che poi scatena altra violenza..infatti la protesta/comizio contro la rimozione di una statua americana proposta da loro, una di una lunga serie che hanno nella loro mente degenerata/sinistra, era stata richiesta/approvata e gli studenti stavano esercitando il diritto alla liberta' di parola, che gli e' stata vietata con assalti di gruppi oppositori che hanno invaso ed assalito i protestanti senza avere il permesso, e la polizia si e' trovata con le mani legate perche' se fermava i contro protestanti abusivi, avrebbero avuto i media contro ed identificati come razzisti, e se invece li hanno lasciati protestare illegalmente come hanno fatto assalendo i protestanti repubblicani, hanno avuto comuque la condanna da parte dei democratici/liberali, ma su scale minori di quelle usate se li avrebbero cacciati perche' abusivi e violenti, dato che aggredivano e minacciavano quelli che si opponevano alle loro dittature e violenze, perche' sono vere e proprie dittature sinistre promosse dai media ed e' diventato lo sport piu' in voga aggredire, minacciare, assalire le forze dell'ordine promosse come nemici della societa' dai media, e lo stesso fanno con il governo continuamente aggredito dai media sinistri che pensano solo a fare pubblicita' mentre fanno falsa informazione, false notizie, calunnie di ogni tipo ed alimentazione delle guerriglie anti trump in ogni modo e su ogni fronte, inclusi tutti i sostenitori a cui viene dichiarata guerra economica e chiunque mostra di essere un simpatizzante di trummp od un repubblicano, rischia la carriera o la vita o gli vengono fatte minacce, assalti, distruzioni della sua proprieta' e tutto questo e' alimentato dai media e dalla falsa informazione di questi distruttori del tessuto sociale che si passano per liberali/democratici ma sono reali terroristi e massacratori della nazione e della democrazia putroppo ed anche in Italia la cosa non e' certo migliore... E' rischiosissimo condividere vere informazioni, perche' farebbero crollare le infinite truffe dei criminali liberali, che allestiscono con la falsa informazione utilizzando brachi di gente mal informata convinta di operare per il bene della socielta' proprio come fanno i movimenti religiosi con le loro pecore cieche mantenute tali per gli interessi di capi/pasotori che le strumentalizzano per i loro poteri occulti tramite le pecore umane... incitandole a fare stragi di oppositori in nome di divinita' che mai nessuno ha visto e mai nessuno vedra' e questo lo fanno da millenni tutti i maggiori credi religiosi che infatti hanno lo stesso dio della vecchia bibbia, sterminatore, razzista, schiavista di umani ....allora distruggiamo anche tutte le chiese perche' il nostro dio e' stato il primo schiavista in assoluto che permetteva alla sua super razza di avere schiavi umani e persino di sfruttarli/maltrattarli/ucciderli, infatti se morivano dopo qualche giorno per le percosse subite, i colpevoli non venivano puniti, mentre invece se morivano subito, era considerato un reato...quando chi li ha liberati, ha immediatamente ucciso chi li percuoteva perche' non volevano lavorare, e non sembra che venissero uccisi, ma tenuti in ottima forma fisica per farli lavorare bene...Ma il nuovo liberatore di schiavi umani, li uso' per creare il piu' grande movimento schiavista di tutti i tempi, ed i nuovi schiavi schiavizzati dagli ex schiavi, erano molto ma molto piu' brutali, cattivi, spietati e questo grazie al loro Dio che gli permetteva atti infernali contro gli schiavi e contro i culti opposti che dovevano sottomettere/sterminare occupandogli terre e derubandoli dei loro averi facendoli diventare le loro terre promesse ruabte agli altri popoli ciclicamente disturtti dalle guerre sante che di santo non hanno mai avuto nulla...allora secondo qeisti demofracichi liberali, dobbiamo distruggere anche tutte le moschee, templi, chiese perche' provengono tutte da uno stesso dio schiavista, mortale razzista peggiore degli SS, il primo terrificante massacratore di umani di cui gli uomini politici, seguirono il cattivo esempio creando/promuovendo ognuno i sottogruppi delle razze predilette o super razze che debbono dominare/schiavizzare le altre e grazie ai pessimi modelli comportamentali del vecchio dio infernale della vecchia bibbia che e' lo stesso identico dei cristiani/musulmani/ebrei dato che hanno la stessa vecchia bibbia e vecchio dio in comune che e' uguale a quello degli altri popoli delle ere precedenti..dove stiamo andando e stiamo usando davvero la nostra intelligenza o replicando la caduta dei parassiti degli umani che si proponevano come profeti/salvatori? Some of the comments below that video: muhammed owned slaves. We need to tear down mosques, according to the left's logic. africans also own slave to this day Native Americans enslaved other indian tribes WHENEVER THEY COULD. your turn progs Native Americans also owned black slaves. blacks owned black slaves. Muslims owned more slaves than any Americans had... They were selling their own. The reason there are so few black Africans in the middle east is muslims castrated their slaves first(cock and balls) (imagine the pile of little boys bodies taking into account that six out of ten died of blood loss or infection and that islamic slavery was in full swing seven hundred years before the first Portuguese ship landed in Africa) White peoples were involved in the African slave trade the shortest time of all races and was the one to abolish slavery WORLD WIDE. Read about the English navy (the most powerful of the time) turning the hunt for slave ships into a national extreme sport with the returning sailors as heroes. The US fought a friggin civil war basically over ending slavery(650,000 mostly whites were killed) For all intents and purposes Africa and parts of the middle east (India also) still to this day have what most would consider slavery. Get a clue William Tarleton, the point is if the statues are so offensive today, why weren't they offensive a year ago when obama was president? Think about it. Why didn't they protest in the streets the calling obama a dictator and racist then when the the statues were up? It's called hypocrisy. == Povera informazione e povera intelligenza umana massacrata dai reali parassiti/terroristi degli umani che si passano per liberali/democratici e quanto altro ed alimentano la falsa informazione per distruggere i governi da dentro... Non tutti i neri sono idioti e mal informati o venduti al potere dei media e della falsa informazione oggi tanto di moda.. Ci sono molti neri intelligenti che hanno scelto di mettere a buon uso tutti gli aiuti ricevuti dal governo, e malgrado provenienti da famiglie povere, come la mamma di questo medico che ha fatto una carriera brillante, figlio di una donna senza marito, che aveva una instruzione bassissima ma che ha seguito scrupolosamente il figlio incitandolo in ogni modo a studiare ed a migliorare la sua vita, non a fare droghe, depravazione, crimini per avere lei piu' denaro o fregandosene le futuro dei figli neglettati da grandi gruppi di famiglie povere anche di cervello, che li fanno crescere in strada, tra degrado, droga, crimini e con figli minorenni che fanno altri figli perche' lo stato paga per loro e per gli infiniti abusi dei sistemi sociali, produttori di grande quantita' di criminalita' perche' questi ragazzini crescono spessissimo tra ignoranza/droga/negligenza/criminanlita' che si trova nelle loro famiglie e nei loughi che infestano/degradano e rendono invivibili..Trump infatti ha deciso di incitarli a lavorare, a migliorare la loro condizione di parassiti per scelta/convenienza, di permettergli di poersi pagare le loro bollette lavorando e non rubano allo stato ed a chi lavora come stile di vita adottato sempre piu' da grandissime fette di gente che vive col supporto dello stato perche' e' piu' conveniente che lavorare e per integrare le entrate, ruba e fa crimini perche' lo stato li aiuta anche e gli paga le spese processuali, li fa studiare od ha programmi di supporto/aiuto anche quando escono di prigione invece di renderli responsabili delle loro azioni e fargli pagare i crimini che hanno commesso con lavori forzati per risarcire le vittime ed i danni con il loro lavoro e non con quello degli altri schiavizzati/massacrati da questa nuova mandata di parassiti umani creati dallo stato sinistro che li alimenta/protegge e sfrutta per le sue guerriglie contro la polizia e le istituzioni..vero terrorismo dei media e terrorismo economico e di altri tipi, che i media stanno infatti promuovendo come nuovo sport, od obbligo morale/civile dei falsi perbenisti, verso tutti quelli che sostengono il capo dello stato, impedendogli i ogni modo e su ogni fronte, di effettuare il suo vitale recupero... Uccidi un poliziotto e salva una vita e poi fanno credere che sono stati i sostenitori di trump ad operare questi scempi e davvero i media ormai sono del tutto inaffidabili, falsi, ipocriti, menzogneri, corrotti come quelli italiani venduti alle prime pagine, alle politiche e non all'informazione pulita che ormai non esiste piu' ed e' pericolosissima per chi la opera o cera di promuoverla perche' riceve minacce ed aggressioni di ogni tipo... DEMOCRAZIA? NO, GRAZIE! QUESTA NON E' DEMOCRAZIA, MA LA MORTE DELLA DEMOCRAZIA CREATA ALIMENTATA DAI LIBERALI/DEMOCRATICI E DA MOLTI SINISTRI ITALIANI CHE SFRUTTANO LE LORO FALSE NOTIZIE/PROPAGANDE PER PROMUOVERE LE LORO POLITICHE SINISTRE NON MENO DANNOSE DELLE NOSTRE DEI DEMOCRATICI-LIBERALI... Ma la cultura non doveva rendere gli umani piu' umani e piu' intelligenti? Sono molto confusa e perplessa... Smettete di comprare libri sinistri, informatevi sulla realta' dei fatti storici anche dalle altre campane volutamente taciute... La schiavitu' degli umai esiste ancora ed e' praticata dai nostri governi sinistri che schiavizzano/massacrano/derubano e fanno uccidere/suicidare il loro stesso popolo derubato di tutto sia da loro che da fiumi di parassiti stranieri coni quali lucrano tramite i programmi di accoglienza divenuti grandi fonti di guadagno per capi politici/spirituali/mafiosi tutto a spese degli italiani invece negati degli stessi diritti e lasciati morire nel completo abbandono menefreghismo dai loro stessi compatriosi sinistri di nome e di azioni perche' l'umanita', pieta', tolleranza, la possiedono solo per gli estranei/invasori, spesso poveracci, scarti degli altri paesi, falsi rifugiati, entine parassite che operano liberamente in italia perche protette/promosse/aiutate dal governo...ma non hanno nessuna umanita' per la loro stessa gente...

ritratto di casalvento

Vogliono cambiare la storia,

Vogliono cambiare la storia, il passato. Questa in sintesi mi sembra la malattia che ha preso i giovani della sinistra, come anche quelli islamici. La schiavitù era la norma nel passato, ovunque, anche nella democratica Grecia, da cui abbiamo imparato tutto. Fa parte della nostra storia. In Africa il commercio degli schiavi era praticato dagli stessi africani e gli arabi ne erano leader. Li vendevano poi agli europei e americani. Perfino le banche fiorentine e genovesi lucravano sul fenomeno, finché non è iniziato il processo di criminalizzazione, guidato dagli inglesi, le cui navi intercettavano quelle negriere, spagnole o portoghesi.