UNA PROPOSTA VERAMENTE INDECENTE

.

Mi sono innamorato del tuo corpo!

Ti sogno, ardentemente, notte e giorno!

Ti sto desiderando da morire!

 

Se stai con me per una notte intera,

sarei disposto a far qualsiasi cosa,

per soddisfare il folle desiderio.

 

Tu dimmi se è questione di denaro …

e se il problema si riduce a questo …

ti coprirò di platino ed inoltre

ti comprerò una villa sulla luna,

un pànfilo esclusivo e tinto d’oro,

l’anello col diamante più pregiato,

lo scrigno coi gioielli più preziosi,

pellicce, auto, camerieri, cuochi,

la segretaria e cento damigelle

per farti compagnia durante il giorno.

 

Ti comprerò Venezia, Barcellona,

la Torre Eiffel, il Louvre, la Casa Bianca,

la Reggia di Caserta, il Westminster,

il Vaticano, Roma, San Marino,

la Torre del Big Ben ed il Cremlino,

il Tibet, le Piramidi d’Egitto,

Chicago, le Cascate del Niagara

e l’Isola più bella delle Hawaii.

 

In cambio voglio solo che il tuo cuore

sia complice d’un vòrtice d’amore !

 

… E già ti vedo nuda, sensuale,

disposta ad un rapporto sessuale,

… un vero amplesso, vìvido, carnale,

per una notte dolce, eccezionale,

che mi farà sentire un immortale !

……………………………………….…….

.

Fortuna che mi son svegliato in tempo !

… Ma ero pazzo a offrirle il mondo intero?

Ricchezze, meraviglie … e tutto questo

per un amplesso eroso in qualche ora?

… Ma vado a letto … con la mia signora !

… Seppur la voglia … se ne va in malora !

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (1 voto)