Un’enne alba

ritratto di Aurelio Zucchi

 

 

 

Un’enne alba arriverà sontuosa,

fanatica nei suoi toni usuali.

Arriverà sul mare, dimenticato

da questo inverno tenebroso,

e sul grassetto dell’orizzonte amico

a cancellare gli avanzi delle nubi,

a schiarire i dubbi delle attese

e delle attese illuminare i frutti.

Se e quando la noia del male

Dio trasferirà ai neri angeli in agguato,

quando i Suoi figli lo divertiranno,

al primo bagliore Lui darà l’avvio.

 

 

 

*.

(2009)

 

 

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento