Sonetto mancato sulla morte

Ho in testa l'argomento della morte
e con impegno lo vorrei trattare
ma certamente non mi è dato in sorte
l'ingegno per poterlo qui mostrare.

Perciò mi tocca aprire le altre porte
più facili e un qualcosa compilare
d'idee che non m'appaiano contorte
e in grado tutti noi rasserenare.

Lascio così quell'argomento triste
e mi sforzo pensare in allegria
mettendomi scherzoso su altre piste

dov'è proibita la malinconia,
e me n'escono rime giammai viste
in un sonetto produzione mia!

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento