SONO STATO 7 GIORNI SULLA LUNA

.

Ho fatto un sogno … stavo sulla luna

insieme a sette vergini da amare.

Mi giravano intorno e più di una

faceva segno di voler “giocare”.

 

Un uomo solo, sopra a quel pianeta,

e loro … sette femmine in calore!

Seppure avevo un fisico da atleta

non le potevo “amare” a tutte l’ore!

 

E io decisi … solo una al giorno!

Così per sette giorni a settimana

non le vedevo più girarmi intorno …

e se ne stavan tutte … in fila indiana!

 

Però dovevo pure alimentarmi,

ma sulla luna non ci stava niente!

E non potevo certo dedicarmi

soltanto a far l’amore sessualmente!

 

Serviva il cibo, altrimenti il tutto

finiva in una bolla di sapone …!

… Al quinto giorno … ero già distrutto,

andava in crisi … la reputazione!

 

La sesta donna … non sapeva ancora

che la “benzina” stava già in riserva …

Purtroppo, quando venne la sua ora

pensava che ce n’era una caterva!

 

Invece stavo sotto il “minimale”,

non mi sentivo più “superlativo”,

… ma lei la prese veramente male

… e mi tagliò … quell’organo passivo!

 

… Le altre donne, in preda a smarrimento,

fuggiron tutte via, terrorizzate,

ed io, guardando in basso … “lo strumento”,

emisi delle urla disperate !

… … … … … … … … … … …

.

Così finì il mio sogno sulla luna.

… Un ìncubo tremendo ed ero afflitto!

Il cuore palpitava … per fortuna …

mi son svegliato … e stava ancora dritto !!!

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento