Sei tempesta.

Mi turbi,  

con questa tua ira.

Ti spingi con forza travolgente verso il nulla,

e affondi con te chi ti è accanto.

Io son qui,

mi travaglio per salvarti,

 inevitabilmente mi inabisso con te

per poi riemergere e abbandonarti.

.BTC.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (1 voto)