L'Afrerica

ritratto di Claudio Sciarretti

In Afrerica non esiste architettura. L'uomo non vi costruì mai perché essa accoglie disastri con facilità.
In questa, quindi, non esistono sentimentalismi né meschinerie. Qui, inoltre, si raggruppa la più grande fauna insettifera esistente. Per questo, senza l'uomo, l'Afrerica è una terra d'abbondanza.  

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento