VITTIME INNOCENTI D'UN CIECO FANATISMO

.

Un tempo si facevano le guerre

per conquistare nuovi territori,

si sconfiggeva il popolo nemico

con sciabole, pugnali e rivoltelle.

 

Eroi famosi fecero la Storia

col loro sacrificio personale,

si combatteva sempre faccia a faccia,

la morte non faceva mai paura !

 

Al giorno d’oggi questo non esiste …

non c’è un nemico vero che combatte

con spirito leale per l’onore,

ma si nasconde dietro la violenza !

 

A Manchester, nel corso d’un concerto,

col pubblico di giovani patiti

che stavano seguendo una cantante,

c’è stato il più terribile massacro !

 

Un’esplosione vile, deflagrante,

per una bomba assai rudimentale

che ha trucidato vari spettatori

che stavano assiepati nell’arena.

 

Soltanto degli ignobili vigliacchi

potevano colpire in modo assurdo

persone inermi. I corpi stesi in terra

son stati più di venti, assassinati !

 

Ed i feriti gravi, o meno gravi,

ricoverati sfiorano i sessanta.

Un trucido attentato organizzato

dai cosiddetti “lupi solitari”.

 

Ma sotto c’è la mano mascherata

d’un  vile e truce esercito di pazzi

che s’erge a difensore della fede

ed odia tutto il mondo occidentale.

 

Uccidere i ragazzi è un omicidio,

qui non si tratta dell’orgoglio proprio,

è criminalità organizzata

per compiere una strage d’innocenti !

 

Un tempo si facevano le guerre

con tanto di soldati valorosi,

adesso questi loschi criminali

agiscono da perfidi vigliacchi!

 

Il loro agire è invero orripilante,

massacrano la gente per la strada

usando un camion sulla folla inerme

o bombe in un concerto musicale.

 

Ferocia e rabbia, uniti alla violenza

per dimostrare il loro sangue freddo?

… Son solo gente priva di coraggio

perché si serve di scagnozzi idioti !

 

La guerra si combatte faccia a faccia,

ma loro si nascondono nell’ombra,

… il giorno che usciranno allo scoperto

… verranno seppelliti a cielo aperto !!!

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (1 voto)

ritratto di sp3ranza

Fanatismo del dio demonio

da sempre i terroristi religiosi sono stati i peggiori massacratori di umani, uomini, donne, bambini, anziani dei culti rivali tramite le super razze predilette dal dio nero della morte dell' intelligenza umana, schiavizzata e sfruttata da sempre, da droghe e movimenti religiosi che fin dai tempi di Enki, controllavano quelli politici...cosa è cambiato dai primi infernali massacri e genocidi compiuti dagli eletti da Dio, e cosa abbiamo imparato dal passato che si ripete e presenta con nuove forme distruttive delle culture evolute degli umani, ciclicamente distrutte da barbari terroristi fanatici religiosi dei vari credi rivali???? Un ban per tutti quelli che osservano ciecamente le leggi delle loro religioni ignorando ed infrangendo quelle dei governi, mi sembra vitale necessario e doveroso...

FANATISMO

Cara Speranza, ho letto con attenzione il tuo commento alla mia lirica di oggi sul fanatismo di questi pazzi alla mercé di un esercito di facinorosi, e devo dire che hai colpito nel segno con le tue esternazioni molto interesessanti. Hai usato una terminologia alquanto opportuna in questo momento per analizzare una situazione che ci vede, seppure indirettamente, interessati sotto attacchi dinamitardi, scagnozzi usati per fare degli attentati contro gente tranquilla che stava regalandosi uno spettacolo musicale. Ragazzzette di 8-18 anni falciate da una bomba artigianale, le loro vite spezzate dalla violenza di selvaggi in nome di un dio e di una religione che, penso, non approvino questo genere di violenza. Grazie per il commento che ho molto apprezzato, buona giornata.