Espansione

ritratto di Claudio Sciarretti

Mi espando veloce 

tre giorni settimanali  

a ritmi anormali. 
 
 
Perdo di equilibrio 

con la testa 

fatta di roccia. 
 
 
La roccia trascino 

così tanto accecato 

dall'antico male. 
 
 
Col male conviviamo 

frenati dai brividi 

che esso procura. 

 

 
Procurati il cibo 

per poterti espandere 

poco alla volta. 

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento

ritratto di Claudio Sciarretti

per un collage letterario:

https://claudiosciarretti.wordpress.com

 

Inoltre vi consiglio degli artisti musicisti chiamati Pop X.