IL MIO

ritratto di GiuliaRebecca

Il mio corpo di donna
lo attraverso
nella sua forma
di incanti umani
sono loro che 
mi portano all'amore
misurando il desiderio.
In questa nuova dolcezza
c'è l'espressione
della realtà femminile
come un'immagine
in cui l'essere
è incline a sentimenti
di onnipotenza e tenerezza:
sono io l'angelo
che ti culla
nella mobile luce
dove gli sguardi
si cercano
e differiscono
nell'istante dell'unione.

Il tuo gradimento: Nessuno (1 voto)

ritratto di Nikètor

Il tuo corpo

è sempre tenuto bello dalla tua luminosa anima.

Numinosa è la tua beltà.E quella numinosità io amo.

Nick.

 

ritratto di paserangel

"Metti qua il tuo dito e

"Metti qua il tuo dito e guarda le mie mani, stendi la tua mano e mettila nel mio costato, e non essere più incredulo ma credente." Apostolo Tommaso.

toccare per credere.  è ciò che intendeva dire.

pas

ritratto di GiuliaRebecca

grazie, paolo, per il tuo

grazie, paolo, per il tuo commento speciale come un alleluia.

ritratto di Ernest

ha il potere di fascinazione

ha il potere di fascinazione che esercita su chi la legge. se sei bella così come scrivi sarebbe piacevole fare la tua conoscenza.

ritratto di renero

Erny dacci dentro, vecchio

Erny dacci dentro, vecchio mio!

 

re

ritratto di GiuliaRebecca

ernest   renero attenetevi al

ernest   renero

attenetevi al testo!