TABULA RASA

 

A ridosso dell'ombra
la resa rimandata
fa un cerchio tra gli abissi,

la paura
sposta il cuore verso il vuoto
e il corpo si fa indietro,
senza appigli,

prima del drop
che spacca il vento
in due

tra scorpioni feriti
e lucertole che,
nella calura, si mangiano
vive.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento

ritratto di Lysi

tabula rasa (cancella tutto,

tabula rasa (cancella tutto, ma non il commento eh ! :-)) scherzo !

Bella, Ren, nella sua essenzialità più che reale. Il vuoto, a volte è nel gran pieno. 

un abbraccio

commento? ?? ciao

commento?

??

ciao

ritratto di Lysi

hai ragione

non è un commento, è solo un gradimento.....ho perso la voglia di commentare come si dovrebbe, sinceramente qui sono pochi che hanno le palle per farlo, e li stimo. Sono anche le persone che tengono su questo sito. Io non son più in grado  (da molto tempo) di commentare come vorrei, a parte quei pochi tutto viene travisato o preso per male, vorrei fare come te, ma non ho nemmeno più voglia di avere diatribe con chicchessia. Quindi mi limito a gradire ciò che mi piace e a leggere gli amici, e un rilievo ogni tanto. Tutto qui. scusami :-)  

non hai capito :) intendevo:

non hai capito :)

intendevo: "che vuol dire cancellare il commento?". non ho capito.

re

Mi

Mi auguro che almeno a te sia chiaro quello che hai voluto esprimere: a me non è arrivato alcunché se non un esercizio stantio ed accademico di presunta superiorità!!! Non te la prendere: sono io che non vi arrivo.

Ho capito l andazzo crema. Ho

Ho capito l'andazzo crema. Ho capito cosa intendi. Me l'hai scritto altre volte.
Ma dove la leggi la presunta superiorità? Non ti seguo. Presunta da chi? Da te?
Non ti seguo proprio.

Re