IL TEMPO PASSATO NON TORNA MAI PIU'

.

Se potessi cambiare il passato,

ritornando a quand’ero ragazzo,

non farei quegli sbagli dovuti

per mancanza di basi e certezze.

 

            Io vivevo di sogni e illusioni,

            di speranze sospese nel vuoto,

            mi nutrivo di falsi miraggi

            che tradivano i miei desideri.

 

Mi son perso con gente sbagliata,

con amici votati all’inganno,

fino a quando all’uscita del tunnel

ho rivisto la luce del sole.

 

Ed allora è cambiata la vita,

il mio mondo che prima appariva

come un mostro dai mille tranelli,

ora è tutto dipinto di rosa.

 

Ma quel tempo passato è rimasto

come un grosso macigno sul cuore

e mi opprime, legato ai ricordi

che ritornano sempre alla mente.

 

            Quanto errori per scarsa esperienza,

            che causavano angoscia nel cuore,

            ma la guerra da poco finita

            impediva una scelta diversa.

 

E così la mia bella ed amata

gioventù, come fioca candela,

si spengeva nel corso degli anni

fino a quando con vivida forza

 

            ho intrapreso un cammino sereno

            affrontando con piglio la vita !

            Mi consola la celebre frase

            che diceva: “Sbagliare è umano !”

 

ed allora ne traggo profitto,

non mi presto a ripeter gli errori,

e con questa esperienza alla spalle

or mi sento più forte e sicuro !

 

            Non si può ritornare al passato

            per corregger gli sbagli d’un tempo,

            si può solo guardare al futuro

            con coscienza, rispetto e speranza !

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento