Napkin

ritratto di Dea

La penna è senza inchiostro
lascia segni sulla superficie
solcando ogni incontro

punta in acciaio scuro
corpo rotondo e liscio
perfetta come un siluro

scivola fra le dita
scorre sul foglio
che prende vita

silenziosa e prepotente
disegna parole
nella culla accogliente

è un dono di dicembre ,
ma non fatevi ingannare ,
è per sempre

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (1 voto)