Cancellazione del proprio profilo (account)

Cari Autori,

da questo momento é possibile cancellare il proprio profilo (account in gergo informatico).

ATTENZIONE! La cancellazione del proprio profilo comporta la cancellazione di ogni opera, commento, messaggio ecc. ed é DEFINITIVA, questo significa che una volta effettuata NON PUÓ ESSERE RECUPERATO NIENTE. Perció prima di cancellare il proprio account salvate i testi che avete pubblicato sul vostro computer.

Per cancellare il proprio profilo procedere in questo modo:
1. entrare con nome utente e password*
2. Nel menú a sinistra cliccare su Profilo
3. In alto al centro della pagina cliccare su Modifica
4. Nella pagina che si apre scorrere in basso e cliccare su DELETE ACCOUNT (signifca cancella profilo)
5. Si apre una pagina in cui viene richiesta la conferma, é ancora possibile annullare la procedura
6. Cliccare su ELIMINA
L'account, ogni opera, commento, messaggio, blog, dato, ogni cosa sará cancellata per sempre. Per favore non scrivete dopo chiedendo di recuperare qualche cosa perché non é possibile.

Saluti.
La Redazione

*chi ha smarrito la password puó recuperarla usando il sistema automatico di recupero, é necessario ricordarsi con quale email ci si é registrati ed entrare nella casella email. Chi ha smarrito anche la password della casella email o se la casella email non é piú attiva non ha possibilitá ne di provare che é lui il proprietario dell'account perció non puó modificarlo o cancellarlo.

Il tuo gradimento: Nessuno (3 voti)

ritratto di Nulla

Annullamento dei commenti

Riguardo al tema della cancellazione utenti, vorrei chiedervi se non sia posssibile disgiungere la cancellazione dei commenti da quella delle opere.

Per meglio spiegarmi, se io pubblico una poesia, essa è mia, se non desidero più che resti sul sito, è mio diritto toglierla. Però se sotto la poesia di un altro autore, avessi scritto: "perla di poesia" quel pensiero non sarebbe più mio, ma un dono a quell'autore. Pertanto, se possibile, sarebbe buona cosa non sparisse come le opere dell'autore che si è cancellato.

Se il nick dovesse creare un problema, una buona solozione sarebbe che venga sostituito dalla dicitura: "Dato non trovato"

ritratto di nadia cinque

Ancora nessun autore mi ha risposto

Ho chiesto se con la cancellazione di un utente, sparissero anche tutti i suoi commenti lasciati nelle altre opere, e di conseguenza tutto quello che si e' accumulato sotto il suo intervento, cosi' se ha fatto lui un intervento per primo sotto il mio testo e si sono accodati a lui 80 commenti di altri utenti, con la sua cancellazione spariranno anche tutti i loro commenti inseriti dopo il suo? Ancora non ho capito come funziona questa cancellazione e se provoca questi effetti descritti da me che non ho chiara la cosa, sarebbe meglio optare per la richiesta di bannazione del proprio nome, in modo che nessuno puo' fare la ricerca con il nome dell'autore e controllare i suoi commenti oppure potrebbe cancellare lui tutti i suoi testi se non desidera piu' interagire con noi perche' se quel provvedimento distrugge tutte le discussioni accumulate sotto i post degli autori, penso stravolga tutti noi e tutto quello che abbiamo prodotto leggendo/commentando/interagendo con altri autori..fatemi sapere come funziona questa nuova opzione e quali sono i pro ed i contro quando usata, oltre a far diventare irrecuperabili le opere..senza impegno naturalmente, ma solo per poter capire meglio le nuove funzioni e regolarci di conesguenza per adattarci ai cambiamenti...

Grazie di nuovo per tutto quello che fate per noi permettendoci di pubblicare liberamente e di interagire tra autori/utenti per darci consigli, suggerimenti, critiche etc..e magari rendere piu' presentabili/comprensibili i nostri scritti ed una sezione dove si potrebbe chiedere aiuto/parere di redattori esperti che danno consigli professionali a chi li desidera, penso sarebbe molto gradita, una sorta di officina dei testi da collaudare per sentire i pareri di eventuali esperti che al momento operano solo su alcuni utenti ignorando il resto se ho ben capito, ma forse sono solo impressioni...sarebbe bello avere ersperti di testi poetici, esperti di racconti, esperti di altri tipi di arte e sentire cosi' i loro pareri etc...ma e' solo un mio suggerimento e nulla piu' che potete tranquillamente ignorare e per le officine in cui trovare gli esperiti, erano solo miei sogni/pensieri/desideri probabilmente  irrealizzabili in questo tipo di format del sito..ignorate il mio desiderio/sogno e magari se avete tempo e voglia, fatemi sapere meglio come funziona questa nuova opzione della cancellazione del proprio nome e cosa comporta un operazione del genere a tutti gli altri utenti che hanno interagito con lui ricevendo i suoi commenti o commentandolo etc...

Thanks.

Commenti

Buongiorno,

la legge sulla privacy e sul diritto d'autore dice che bisogna cancellare tutto in maniera definitiva. Non si può fare diversamente. Inoltre per come è strutturato il sistema dei commenti quando viene cancellato un commento vengono cancellate anche tutte le risposte a quel commento. Se volete evitare questo meccanismo dovete inserire la risposta come commento principale e specificare a chi è diretta la risposta, di solito per convenzione si usa questo simbolo @ con il nome o il titolo del commento a cui si replica, ad esempio per specificare una replica a questo commento si potrebbe scrivere nel titolo @redazione.

Saluti

ritratto di nadia cinque

Grazie per la spiegazione

che sara' utile anche agli altri utenti spero.

ritratto di Nulla

Cancellazione utenti

Aggiungendo un ultimissimo pensiero, prendo atto che contro la legge ragion non vale.

Mi auguro solo che cambino questa normativa che tutela eccessivamente la Privacy. Non condivido il comportamento di chi dopo essere stato un certo periodo in un sito, si cancella facendo sparire tutte le sue opere; comprendo però che è un suo diritto. Ma riguardo ai commenti, uno quando pubblica una sua opinione si prende le sue responsabilità, esagerato gli si dia la facoltà di cancellarla.