La chat verrá probabilmente dismessa

Cari Autori,

considerando che la chat non é molto frequentata e rappresenta un costo fisso, abbiamo valutato di provare a dismetterla a partire dalla metá di settembre. Attendiamo i vostri commenti sotto questo post per valutare se rimettere in funzione la chat dopo questo periodo di sospensione sperimentale oppure se dismetterla a tempo indeterminato. Vi preghiamo di argomentare le considerazioni relative all'utilitá o all'inutiliá della chat.

Con i migliori saluti.
La Redazione

Il tuo gradimento: Nessuno (4 voti)

ritratto di Vecchio Mara

per me...

non c'è problema... non la uso, e poi se si vuole comunicare con altri utenti c'è sempre la messagistica privata... però rimane sempre il guaio degli avvisi dei commenti e dei messaggi che non arrivano alle mail che, a mio avviso, sono molto più importanti della chat. Ecco se togliendo la chat, si potrebbe trovare il modo di ripristinare gli avvisi tramite mail... per me sarebbe il massimo.

Buona serata.

P.S. pure il forum, a mio parere un doppione del blog che non lo usa quasi nessuno, è un di più che si potrebbe eliminare... oppinione personale, eh.

ritratto di Rubrus

***

Per me potete tranquillamente dismetterla a tempo indeterminato sin da ora.

Personalmente, l'ho usata pochissimo e penso che l'utlità sia molto relativa. Credo che possa essere quasi interamente sostituita dai commenti. 

Si perde il vantaggio di un confronto diretto, uno scambio botta / risposta che nei commenti, avvenendo in differita, può dare luogo a qualche equivoco, ma considerato il costo, lo scarso uso e, soprattutto, che si può riflettere un istante di più, prima di scrivere un commento, riducendo ulteriormente il rischio di fraintendimenti, penso che sia un sacrificio accettabile.

Piuttosto, e a questo punto a maggior ragione, ritengo importante la funzionalità degli avvisi.     

 

ritratto di Smart88

Negli ultimi

..mesi frequento poco il sito, detto questo non ho mai usufruito della chat. Sono ( tra le cose) anni che uso il Tablet, e la chat nemmeno mi si carica. Per me, quindi, sfondate una porta aperta (o chiusa da sempre, ecco).

Con le persone con cui avevo voglia di tenermi in contatto o scambiare idee, ho sempre trovato altri modi. Sono pro-risparmio yes 

Grazie, Martina.

ritratto di BRUTTOMABUONO

*La Chat*

 
Mi pare un inutile orpello a questo sito, per altro  effettivamente utilizzata pochissimo come si può facilmente constatare. La funzione di commento alle opere è senz'altro l'opzione più utile e direi forse l'unica a dare un senso compiuto a questo spazio di condivisione. A chiacchierare amabilmente in tempo reale, se proprio si vuole farlo, si può andare su altri lidi a tale scopo preposti. Condivido l'opinione di Giancarlo sulla eventualità di unificare gli spazi Blog e Forum, se anche questo può portare ad un risparmio nei costi di gestione.
 
 
ritratto di monidol

Anche per me

unificazione blog forum ed eliminazione chat vanno benissimo se servono per risparmiare.

Grazie.

ritratto di 90Peppe90

La chat verrà probabilmente dismessa

Salve, Redazione.

Sono qui da quattro anni e avrò utilizzato la chat, al massimo, tre volte. Per cui appoggio questa vostra decisione e mi allineo con le risposte date già dagli altri Autori. 

Cordiali saluti.

ritratto di nientedinuovo

Sì alla chat

Gentile redazione, scrivo per dire la mia esperienza a riguardo.
Io ho avuto notevoli vantaggi dalla presenza della chat. Attraverso essa molti autori e autrici del sito mi hanno aiutato a riguardo della scrittura. Ho passato ore e ore a confrontarmi, a correggere, a condividere, addirittura a creare in diretta.
Il pregio della chat di Neteditor è che si trova nel luogo preciso ove si legge e si pubblica, collega gli autori in modo rapido e diretto nel momento esatto in cui si affacciano al sito e non implica uno scambio di dati personali, nel caso non si desideri fornirli all'inizio di una conoscenza virtuale. Cosa questa molto importante poiché tutela la privacy senza limitare lo scambio.
Mi spiacerebbe molto perdere la possibilità di rapportarmi in tempo reale con gli autori con cui sono in contatto o con gli eventuali nuovi, ma soprattutto che questi ultimi non potessero usufruire della meravigliosa opportunità che ho avuto io.

Si potrebbe pensare di versare una piccola quota per mantenerla attiva, io sarei disposto.

Buona giornata a tutti

ndn :)

 

Sono d'accordo.  

Sono d'accordo.

 

ritratto di Selly e le bebe rosse

sicuramente

 

la chat, nei primi anni di mia permanenza sul sito, è stato un mezzo unico. mi ha permesso di entrare in contatto con diversi utenti proprio nel momento immediato della necessità. Ovviamente nel tempo ho adoperato altri mezzi per mantenere vivi quei contatti e ultimamente nemmeno la apro più. 

Ovviamente questo è il mio caso e quindi non fa testo. 

per quanto riguarda il forum concordo nella poca frequentazione e quindi d'esubero

 

ritratto di Massimo Bianco

Negli anni passati la chat

Negli anni passati la chat aveva un grande successo. La chat pubblica, che peraltro a me non ha mai interessato, piaceva a molti e mentre ero on line sentivo un brusio infinito di decine di utenti che trascorrevano ore a chiacchierare. Quella che però piaceva a me era la chat privata, attravverso la quale in passato ebbi modo di dialogare e confrontarmi in tempi rapidi con numerosi altri singoli utenti: pareri sugli scritti, impressioni sul sito, approndimento della conoscenza reciproca, eccetera. A parte tutto a mio parere era comunque un arricchimento per il sito, una opzione in più utilizzabile che lo faceva spiccare rispetto agli altri siti di scrittura

Peccato che da due o tre anni in qua la chat sia passata di moda, il brusio è scomparso perchè nessuno più usa la chat pubblica e purtroppo quasi nessuno mantiene neppure più il collegamento alla chat privata, che ormai è quindi diventata di fatto inutilizzabile. Sì, è davvero un peccato e la rimpiango, personalmente la manterrei  per un po' nella speranza che torni di moda, anche perchè la sua assenza sarà comunque un ulteriore impoverimento per Neteditor, ma certo che così com'era diventata negli ultimi anni effettivemente ormai sembra abbastanza inutile, come confermano anche i commenti freddini che hanno preceduto il mio, e purtroppo (e sottolineo purtroppo) a questo punto o arrivano presto numerose richieste di mantenerla o tanto vale abolirla definitivamente, sic.