Adesso

ritratto di monidol

 

 

Respirano piano, stasera, le colline,
come orsi addormentati,
innocenti e ignari,
di quel rosso furente
che tutto colora.

Si arrende anche l’anima inquieta,
disarmata dai minuti
che rubano fiato ai rimpianti,
e riposa, quieta
e ascolta…

Questo è il momento,
fallo adesso,
senza parlare,
fallo ora,
prima che si alzi il vento.

 

 

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Il tuo gradimento: Nessuno (3 voti)

ritratto di ivan bui

... é importante cogliere l'attimo.

E' bello rubare fiato ai rimpianti, si annaffia il futuro. Si rigenerano le emozioni ... finché si ha la forza di scrivere versi, anche l'anima inquieta si deve arrendere.

ritratto di monidol

Rigenerare emozioni, bello

sì, fermarsi o dedicare del tempo alle cose belle, che siano scrivere (per noi che ci piace), leggere, disegnare, cantare ... ma qualsiasi cosa  anche solo sorridere, godere dei momenti, contemplare...  rigenera la ns. parte spirituale, tanto martoria nel quotidiano.

Grazie

ritratto di Selly e le bebe rosse

m*

 

ce lo mostri, tutto, questo adesso. con i suoi respiri rossi e quell'attimo di quiete che serve da ristoro.

 

shhhhhhhh 

e resto lì. muta e mutante

 

bello leggerti. t'abbacio

ritratto di monidol

Muta e Mutante

che fantastica sei Sandrina.

Grazie, felice che si sia colta la quiete e tutto il rosseggiante rosso che so che anche tu ami.

Baciobeddamia

moni

ritratto di granito luigi

Cara Monidol

Cara Monidol

Prima che il vento si alzi e la luce scompaia bacerei la tua anima disarmata e inquieta

per scoprire il sapore di tutti i rimpianti, di tutti i tuoi sogni.

 

 PS Non volermene, è solo poesia

ritratto di monidol

Figurati se te ne voglio

... i tuoi sono i commenti più poetici e romantici di Net.

Grazie,

monica

 

ritratto di Max

Sono rientrato adesso...

dopo aver oltrepassato i sentieri della cupa e la malinconia di ciò che si è perduto.

Dirò soltanto una cosa: questa poesia mi fa respirare con l'anima.

Ciao Moni

ritratto di monidol

Ciao Max

che piacere.

Ti fa respirare con l'anima, cosa volere di più da una mangiata di versi.

T'abbraccio

moni

ritratto di Tintin

Sembrano

adagiarsi anche gli occhi nelle tue parole. Finale splendido, che lascia un tarlo in testa, ed è benevolo, perché apre l'immaginazione. 

ritratto di monidol

Mi piace molto

come l'hai letta perchè ho tentato  proprio di comunicare sia lo stato di grazia di un momento di stasi, tranquillità,  contemplazione ideale a creare  lo spazio  di un qui e ora intenso e partecipato, in cui agognare un gesto, VERO, senza connotarlo, che non è quello l'importante ;-)

Grazie tante

moni 

ritratto di amitoiD

prende la smania per prodezze

prende la smania per prodezze e fatti d'amore in un'integrità vitale nel tempo preziosissimo e adorato.

ritratto di monidol

Tempo preziosissimo

e adorato, grazie Rebecca.

ritratto di Max Pagani

Un refolo di vento si è alzato

Arrivo in ritardo come sempre. DImmi che lo posso ancora fare, giuro che sto zitto.

ritratto di monidol

Sempre!

Tu non sarai mai in ritardo.
Buongiorno
m

Mi piace tanto l'immagine degli orsi addormentati

Mi piace tanto l'immagine degli orsi addormentati. Racconta e contiene l'attimo del fare. Bello, ciao!

ritratto di monidol

Le colline

mi hanno da sempre  dato quella sensazione ....  di essere grandi animali coperti di pelo...(la vegetazione) questo  fin da piccola quando mi sdraiavo nei prati a pancia in giù e potevo giurare di sentirli muovere e respirare... e figurati come sono contenta di avere usato questa imamgine in una mia poesia ;-))))

Ciao Giulia

ritratto di maria elisa

Incredibile crescita. Letta

Incredibile crescita.
Letta più volte, solo per il piacere che mi hai dato.

ritratto di monidol

Oh Elisa

sei come una stella cometa,  passi ogni tanto e lasci una bella scia eheheh

Sono molto onorata del tuo gradimento, ma lo sa.

Tanti auguri mia Signora e un abbraccio

moni