Ti guardo con lo sguardo dell'amore

ritratto di granito luigi

Ti guardo con lo sguardo dell'amore
ragazza che conosci il mio sorriso
e induci un istante col tuo sogno su di me
Forse non sei bella come il vento 
e i tuoi capelli non hanno il colore del tramonto
ma il tuo viso sa donarmi molta pace
nelle gracili movenze della gioventù
E immobile precipito nei giorni
appena hai bordi delle tue fantasie 
sfiorando appena la tua mano 
in un destino che presto ci allontana

 

.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento