I colori tenui delle nuvole

ritratto di granito luigi

Scendono dentro i tuoi contorni 
i colori tenui delle nuvole
e lo sguardo ti sorregge
dentro i muri impenetrabili dei perché.
E le dita ti accarezzano
insieme al viso l'anima,
nel grembo delle tue tristezze,
dove la luce muore,
nello scintillio delle tue lacrime.
Sentieri sulle strade delle guance
che hanno il sapore buono della vita.
Non so entrare dentro i tuoi silenzi
son cassetti chiusi pieni di fazzoletti stinti.
Saprei però stringerti con le braccia delle
tenebre e sussurrare alla tua anima
quale fragoroso rumore fa l'amore.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento

ritratto di GIOTTO

GranitoL

na ovassion a l'amor.... Bona serata