RICORDI

ritratto di Re matto

"Così ridicoli appaiono
da lontano i ricordi
quando ce ne distacchiamo.
Eppure sono proprio quelli
più ridicoli a dimenticarsi di noi...

Allo stesso modo così ridicoli
sembriamo quando siamo
in preda ad un sorriso,
e sotto la maschera così
... infelici quando vediamo
qualcuno che è ridicolo...

Ma se devo scegliere tra l'avere
della Vita un ricordo ridicolo
che ricordi infelici di Vita
allora scelgo di vivere soltanto
con i miei pensieri
così ridicoli nel ricordarmi
la bellezza della mia infelicità..."

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento