Commenti recenti

  • Charlie   2 min 49 sec fa

    Ciao! Grazie mille, ho già corretto. Grazie per aver letto il racconto.

    Massimo

  • Charlie   5 min 14 sec fa

    Ciao Rubrus. Questa è la mia prima pubblicazione sul sito. Ti ringrazio per aver letto il mio racconto.

    Massimo

  • IL DITO   6 min 18 sec fa

    per il complimento, Solaria. Tengo particolarmente a questo racconto; ci ho lavorato moltissimo. E' un genere che non piace a tutti, secondo me, ma per fortuna c'è ancora qualcuno che lo apprezza. Ma è giusto così, de gustibus.

    Grazie ancora

    Un saluto

    Claudio

  • Charlie   9 min 4 sec fa

    Grazie mille. Bellissima recensione!

    Massimo

  • Charlie   11 min 27 sec fa

    Grazie mille, gentilissima.

    Massimo

  • IL DITO   13 min 12 sec fa

    per la cortese visita e per aver letto il racconto anche se non appartiene al tuo genere. Mi consola il fatto che tu l'abbia gradito. Grazie.

    Un saluto

    Claudio

  • Charlie   18 min 30 sec fa

    efficace, ma soprattutto inquietante. Mi è piaciuto.

    Ti segnalo un refuso: Lo farai è basta

    ciao

  • Via Is Maglias. Una disavventura nella città di Cagliari.   21 min 47 sec fa

    Sono lusingato. Grazie.

  • Via Is Maglias. Una disavventura nella città di Cagliari.   24 min 58 sec fa

    mi è piaciuto molto, davvero un bel ritmo

  • Bellezza e sofferenza...racconti in 5 righe   41 min 43 sec fa

    racconti ricchi di argenteria e filigrane, di terribili amarezze, di note acute di petto, di insperata bellezza.

  • madrigale   56 min 25 sec fa

    travolge con vitalità indefinibile.

  • Via Is Maglias. Una disavventura nella città di Cagliari.   3 ore 1 min fa

    Grazie mille. Gentilissimo!

  • Bellezza e sofferenza...racconti in 5 righe   3 ore 17 min fa

    Trovo questi brevi racconti come delle perle infilate in una collana...il cui autore ha saputo trovare, cogliere e donarci per poter condividere la luce che lui ci ha visto.

  • ora, per allora (14 febbraio)   3 ore 27 min fa

    ricordo. Mi è piaciuta.

    Ciao, Piero

  • La fine di un avaro   3 ore 29 min fa

    un aspetto: questo signore è esistito veramente. I fatti riportati sono assolutamente veri.

    Grazie per il gradito commento e buona serata,

    Piero

  • vieni, con me...   3 ore 33 min fa

    Claudio Di Trapani, se ti dicessi che questo commento (peraltro gradito) l'ho letto oggi 21.02.2107?......belìn, cheffigura......etc etc...........

    grazie e scusa.

    ciao

  • La fine di un avaro   3 ore 38 min fa

    una bella fetta di bura..........Amen!

    ciao

     

  • Via Is Maglias. Una disavventura nella città di Cagliari.   3 ore 46 min fa

    e gran finale, piaciuto molto... per quanto riguarda: testo protetto, mi pare che venga assegnato regolarmente a chi posta racconti o poesie dal secondo livello in su.

    Ciao Riccardo

    Giancarlo

  • drums-man   3 ore 48 min fa

    Lady, è sempre di grande conforto avere la certezza che esiste la tua Amicizia..... grazie

    ciao

  • drums-man   3 ore 49 min fa

    Esimio Guerriero Gil............onorato sempre della tua presenza.......

    ciao

  • Via Is Maglias. Una disavventura nella città di Cagliari.   3 ore 57 min fa

    Conoscevo questo sito e solo ora ho avuto l'autorizzaione a loggarmi, e quindi, pubblicare. Spero di non avere contravvenuto a nessun regolamento, e soprattutto spero piaccia il mio racconto.
    Avrei una domanda: nei testi degli altri utenti appare la scritta "testo protetto", e cliccando qua e la mi accorgo che ci sono parecchie limitazioni, a protezione dell'opera.
    Come si può attivare questa modalità?

    Io ho trascritto la mia licenza Creative Commons, protezione che aggiungo ad ogni articolo che pubblico sul mio sito, ma non so quanto possa servire in questo sito. Beninteso, non si pensi che ponendo questo quesito io creda di essere Wilbur Smith, o chissà quale scrittore di razza, che tema di rischiare il plagio :-)

    Buona serata a tuti.

  • Urla   4 ore 16 min fa

    al prezzo di una... mi sono sentito più legato a quella del vecchio pistolero, non saprei se caratterialmente o per vicinanza anagrafica, ma quella del giovane bovaro, va oltre il genere, contiene una struggentissima storia d'amore che mi ha davvero preso, poi c'è il drammatico riscatto finale degno dei migliori westen... alla John Ford mi vien da pensare di primo acchito, che sistema ogni cosa... gran finale davvero! Piaciuto tutto!

    Ciao Peppe

    Giancarlo

  • Bellezza e sofferenza...racconti in 5 righe   4 ore 28 min fa

    Ascoltai questi racconti tempo fa, e già allora mi lasciarono la sensazione, nonostante la loro brevità, di averne fatto quasi parte. Apprezzo la capacità che hai avuto di andare oltre quelle semplici visioni, entrando dritto al cuore delle emozioni. Perché è la vita e la bellezza delle emozioni che descrivi.

    Ciao, Millina.

  • TI AMERÓ PIÚ DI OGNI ALTRA REALTÀ   4 ore 41 min fa

    è molto bella. Una poesia d'amore, ma non ho trovato erotismo.

  • Segue   4 ore 45 min fa

    sta a me, seguire.  Grazie per la spiegazione....sono arrivata a qualcosa.

    Anche capitare per caso, dopo aver parlato con te, davanti alla "Melancolia" di Durer, è una coincidenza strana...

     

     

     

  • Isettande su 'erànu/Aspettando la primavera   4 ore 50 min fa

    Sì, Jazz, il sardo si presta molto bene a comporre in versi, ma è molto difficile, talvolta azzardato, riuscire a tradurre alcune parole e significati. Io ci provo, ma so che perde parecchio.                                           Ho inserito gli accenti in modo che questa poesia la si possa leggere dandole il giusto tono, senza apparire priva di musicalità.

    Il sardo è la lingua del mio pensiero.

    Grazie per il tuo passaggio e a menzus videre!

    Millina.

     

  • Cambio Turno   5 ore 42 sec fa
    ***

    Aaahhhh..... su "End of watch" i nerds kighiani si sono scatenati perchè "Fine turno" sarebbe sbagliato posto che il titolo esatto sarebbe "fine turno di guardia". In realtà sono sottogliezze. Letteralmente sarebbe così, ma una traduzione letterale lederebbe a mio parere quella esigenza di semplicità e immediatezza che sta alla base di molte scelte linguistiche del Re.

    Poi, vabbè, ormai è assodato che il mio backgorund è anche il suo.

    Quanto al resto, chi non ha mai sognato di partire.. e poi si vedrà?

     

  • Il distillato   5 ore 57 sec fa

    Una semplice frase dalla quale hai tirato fuori un bel racconto, veramente spassoso.

    Hai una fantasia che mi lascia a bocca aperta.

    Un saluto, Mario.

  • Isettande su 'erànu/Aspettando la primavera   5 ore 4 min fa

    Grazie Vita per il tuo bel commento e per avermi fatto notare il caos, tra sardo ed italiano.

    Ho cercato di mettere la traduzione a fianco ad ogni frase, e ci sono riuscita, ma appariva ben allineata solo al computer, mentre sullo smartphone veniva, come dici tu, un vero disastro!

    Ho modificato e non riuscendo a fare di meglio, ho inserito prima la versione originale, in sardo, e poi quella in italiano.

    Grassias de coro!

    Millina.

  • IL DITO   5 ore 16 min fa

    un piccolo capolavoro! ogni commento guasterebbe.

    Complimenti sinceri!

    S.